La strada è il palcoscenico di infinite attività, ognuno di noi può essere una comparsa o uno dei protagonisti. Spesso il termine strada viene associato ad attività criminali, di basso o alto livello, eppure c’è dell’altro. Il mondo occidentale, il mondo globalizzato, vive per strada, l’emergenza Corona Virus lo ha dimostrato, qualora ce n’è fosse il bisogno.

Nelle città, passeggiando con curiosità si possono notare svariate situazioni, poster e graffiti. Non a caso si parla di Street Photography o Street Art, molto banalmente. Eppure c’è dell’altro: una grande dose di stranezza, elementi curiosi che si ripetono in più zone e più città. Ce lo fanno notare vari account Instagram, dietro i quali si celano persone con una forte dose di curiosità ed attenzione.

Con l’intendo di unire e raccogliere quanti più account e testimonianze Another Cent e Poesia nelle strade hanno dato vita a #ProfiliSeriali.

Amelio e Lorenzo, le due identità dietro la pagine appena citate, si occupano rispettivamente di trovare i tesori delle città. Il primo è prettamente interessato alle monete celate dalle strade. Il secondo è più legato strettamente alla Street Photography raccogliendo attimi, scritte ed oggetti abbandonati.

Grazie alla loro iniziativa, è possibile trovare un archivio di quanto più fresco, assurdo ed innovativo c’è sul web, pagine monotematiche pronte a rinnovare l’idea di bellezza metropolitana.

Di seguito le pagine più curiose: