30 ottobre 2022, San Giovanni festeggia Maradona

Il 30 ottobre 2022 alle ore 22:00 si terrà presso la soprannominata Piazzetta Maradona (in via Sacco Vanzetti) di San Giovanni a Teduccio, una commemorazione in ricordo del grande Diego Armando Maradona.

Quest’ultimo nasceva a Lanús il 30 ottobre del 1960 e ormai il monumentale ritratto di Jorit è un importante punto di riferimento per l’intera area e per i tanti tifosi.

Da qualche anno, infatti, all’anniversario del compleanno di Diego, i tifosi della zona Est organizzano una fiaccolata, arricchita con fuochi d’artificio e cori in suo onore.

Si tratta di un gesto genuino e collettivo organizzato dagli abitanti della zona.

I ragazzi di San Giovanni amano questo evento perché si rivedono in ciò che era el pibe de oro: un uomo con una grande passione venuto dal nulla più assoluto.

Per il quartiere organizzare questo evento vuol dire prendersi cura della memoria del grande Dio del calcio, cercando di non farlo mai dimenticare e di farlo conoscere ai più piccoli, ma anche un momento per far avvicinare sempre più persone ad una zona spesso dimenticata, ad una periferia che cerca di evadere con l’arte e la passione.

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

Quotidianità ed imprevedibilità: intervista ad Alessandro Scarano

“Io vedo, sento, dunque noto, guardo e penso” Roland...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Napoli e street art, fra passione e turismo

Fra la città di Napoli ed il calcio c'è...

Gennaro, il murale fra arte e culto

É il 19 settembre del 2015, l'arte urbana non...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...
- Pubblicità -

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

Quotidianità ed imprevedibilità: intervista ad Alessandro Scarano

“Io vedo, sento, dunque noto, guardo e penso” Roland...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Napoli e street art, fra passione e turismo

Fra la città di Napoli ed il calcio c'è...

Gennaro, il murale fra arte e culto

É il 19 settembre del 2015, l'arte urbana non...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...
- Advertisement -