Street Art Napoli: centro storico

Il centro storico di Napoli è il museo a cielo aperto più grande della città, luogo ricco di attrazioni alle quali negli anni si sono aggiunte opere importanti dell’arte urbana locale.

Qui infatti è possibile trovare “Gennaro” di Jorit e soprattutto la “Madonna con la Pistola” di Banksy, fino a qualche anno fa l’unica opera dell’artista britannico in Italia.

In più, staccandosi della strade principali e percorrendo i vicoli privi del vocio dei turisti, è possibile scoprire due magnifici poster di Zilda, artista francese.

La vera caratteristica del centro storico però non risiede in queste due importanti opere bensì nel caos delle sue strade che si riversa sui muri fra poster, stencil e murales di varie dimensioni.

Quest’ultime opere hanno riempito la città partenopea a partire dal 2015/16. In precedenza era possibile scovare la firma di Cyop & Kaf o Diego Miedo, ma dal 2016 l’arte urbana in città è letteralmente esplosa, accompagnata anche dall’incremento del turismo.

Guarda il nostro Vlog per scoprire il Centro Storico di Napoli e le sue opere:

MAPPA – opere da vedere

Jorit, Via Duomo – Via Vicaria Vecchia 33, 2015

Banksy, Piazza San Gerolamini, 2008

Zilda, Vico San Giovanni in Porta, 2015

Zilda, Vico Santa Maria dell’Aiuto, 2015

Toques Freres, Via Benedetto Croce, 2018

Obla Fest, Vico Pallonetto Santa Chiara, 2016

Santo Diego, Trallalà, Ogni Donna Una Madonna ed altri, Piazza Miraglia – Vico San Domenico Maggiore

Daniele Carrano
Daniele Carrano
Scrivo per il piacere di confrontarmi con gli altri. Co-fondatore di Escape Vision.

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...

Scampia: il diritto d’immaginare (intervista a Davide Cerullo)

Non fa molto freddo in questi giorni; siamo in...

Co’Sang per sempre

Il 14 febbraio per gli innamorati del rap italiano...

Street Art Napoli: Rione Sanità

Il Rione Sanità a partire dal 2015 ha saputo...
- Pubblicità -

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...

Scampia: il diritto d’immaginare (intervista a Davide Cerullo)

Non fa molto freddo in questi giorni; siamo in...

Co’Sang per sempre

Il 14 febbraio per gli innamorati del rap italiano...

Street Art Napoli: Rione Sanità

Il Rione Sanità a partire dal 2015 ha saputo...
- Advertisement -