URBANIZER: documentazione, formazione e operatività nell’ambito della creatività urbana

È attiva un’importante chiamata per gli appassionati ed i studiosi della cultura urbana. INWARD con Il Ministero della Cultura danno vita al progetto “URBANIZER” per selezionare 20 giovani tra i 18 e i 35 anni, residenti a Napoli o in provincia.

I beneficiari potranno partecipare gratuitamente al progetto, che prevede due laboratori, presso il Centro Territoriale per la Creatività Urbana di Ponticelli, dedicati alla catalogazione di documenti sulla storia del fenomeno e alla gestione delle fasi di realizzazione di opere d’arte murali, fino alla creazione di un podcast, di un grande murale e di un’app come strumento operativo.

Il termine ultimo per l’invio delle candidature è il 26 novembre: clicca qui.

Il progetto è sostenuto da Creative Living Lab – Edizione5, promosso dalla @creativita_contemporanea del Ministero della Cultura. Ideato dall’Associazione Arteteca / @inwardcreativitaurbana, con la collaborazione di CentroStudi BAP – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, EAV RegioneCampania e Comune di Napoli – Municipalità 6.

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...

Scampia: il diritto d’immaginare (intervista a Davide Cerullo)

Non fa molto freddo in questi giorni; siamo in...

Co’Sang per sempre

Il 14 febbraio per gli innamorati del rap italiano...

Street Art Napoli: Rione Sanità

Il Rione Sanità a partire dal 2015 ha saputo...
- Pubblicità -

Altri articoli

Santo Diego: santificazione artistica e popolare

Dal 2018 nelle strade di Napoli un occhio attento...

LIT, l’afro-sound di Napoli a cura di Jesa

L’Italia sta cambiando, Napoli sta cambiando, e c’è chi...

Mr. Pencil: da San Gennaro al Chicano

Siamo a Napoli, affollata come sempre. Un andirivieni di...

Scampia: il diritto d’immaginare (intervista a Davide Cerullo)

Non fa molto freddo in questi giorni; siamo in...

Co’Sang per sempre

Il 14 febbraio per gli innamorati del rap italiano...

Street Art Napoli: Rione Sanità

Il Rione Sanità a partire dal 2015 ha saputo...
- Advertisement -